IL VOLONTARIATO - ROMAIL ONLUS Sito web

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL VOLONTARIATO

 
 
 

DIVENTA VOLONTARIO

 
 
 

I Volontari in ospedale
accolgono e aiutano i pazienti dell' Ematologia del Policlinico Umberto I durante la loro malattia, stando loro vicini con dolcezza e straordinaria umanità.

"Esiste un solo tipo di uomo veramente adulto:
la persona che ha cura di sè, dell'altro, dell'ambiente;
in una parola, l'uomo solidale"
E.H. ERIKSON  


Il ruolo dei volontari che operano presso il Centro di Ematologia è di gran lunga superiore a quanto normalmente si può immaginare per “attività di volontariato”.
Nelle strutture ospedaliere i nostri volontari sono presenti nell’accogliere i malati, nell’evitare ad essi e ai loro accompagnatori ogni affanno nello svolgimento delle attività burocratiche, nel prestare loro ogni tipo di aiuto e di informazione, operando anche nei reparti secondo le richieste e le indicazioni dei sanitari.
Questa attività è di estrema importanza.

Per un malato spesso affetto da gravi malattie, leucemia, linfomi, mieloma, entrare per la prima volta nel Centro di Ematologia, ha un impatto spesso drammatico che può avere un'influenza negativa per la prognosi della malattia.
Un volontario, o meglio una volontaria (l'80% dei volontari di RomAil sono donne), che lo accoglie con un sorriso, che lo tranquillizza, che lo indirizza verso il medico e l'infermiere che lo deve vedere può dare tanta serenità.
I volontari RomAil inoltre aiutano il personale nell'assistenza al paziente quando è in Day Hospital o nella Sala Terapia.
Nel reparto pediatrico i volontari hanno un ruolo particolarmente arduo, ma lo esplicano in modo straordinario, sanno aiutare i bambini ed i loro genitori durante e dopo il ricovero durante i trattamenti lunghi e spesso pesanti. Il volontario in pediatria è una figura di grande aiuto e sostegno. Infine i volontari lavorano con grande impegno e risultati eccezionali anche nel Centro Trasfusionale, affiancandosi ad altri straordinari indispensabili volontari: i Donatori di sangue.
  
Il volontario è una persona insostituibile in grado di darsi moltissimo agli altri, anche quando questo implica momenti psicologicamente molto duri. È per questo che ringraziamo tutte le persone che, negli anni, hanno lavorato con noi e che hanno contribuito a rendere migliore la vita di tutti i pazienti.

Per informazioni è possibile rivolgersi all' Ufficio Promozione al seguente numero telefonico:  06 441639621

 
 
 

I Volontari in piazza
aiutano la nostra Associazione durante le manifestazioni come
“Una sorpresa per la vita” e “Stelle di Natale” nella distribuzione di uova di Pasqua e di stelle di Natale nei punti di distribuzione Romani e dei paesi limitrofi, 2 volte l'anno.
Grazie al loro impegno, buona volontà ed allegra tenacia è possibile finanziare l'Assistenza Domiciliare per tutti i pazienti con malattie del sangue, curati a Roma nei diversi ospedali, potenziare la Ricerca diretta a vincere definitivamente le malattie del sangue e rendere sempre più accogliente la nostra Casa AIL "Residenza Vanessa".

Aiuta la nostra Associazione durante le manifestazioni nella distribuzione di uova di Pasqua e di stelle di Natale. Per informazioni: Ufficio Promozione
Tel: 06-441639621  e-mail: romail@romail.it

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu